Editoriale

ZoneModa Journal. Vol.8 n.2 (2018)
ISSN 2611-0563

Editoriale

Daniela CalancaUniversità di Bologna (Italy)

She is graduated in Philosophy and in Arts at Bologna University. Contemporary History Researcher at the Department for Life Qualities Studies – University of Bologna – Rimini Campus. She is Visiting Lecturer at the Italian Studies Department – Brown University Providence R.I. USA, at Escola de Artes, Ciencias e Humanidades (EACH) Universidade de Sao Paulo Brazil, and at Faculdade de Artes Visuais (FAV) da Universidade Federal de Goiàs Brazil. She is member of the University of Bologna International Research Center “Culture, Fashion Communication” and collaborates with the Unitwin Net/Unesco connected to the Chair of «Culture – Tourisme – Développement» University of Paris 1 – Panthéon Sorbonne. Co-Editor of “ZoneModa Journal” and “AlmaTourism” Journal of Tourism, Culture and Territorial Development, scientific journals of the University of Bologna. She is also a member of Alma Heritage Science IRT and member of IRT Brasil Unibo.

Simona Segre ReinachUniversità di Bologna (Italy)

Anthropologist and fashion theorist, is associate professor at Bologna University, Rimini Campus. Main interests: Sociology of Global Fashion, Fashion Theory, Communication, China Studies, Fashion Curation. She is Scientific Director of Fashion Projects in Master Design and Technology for Fashion Communication and Editor of Zonemoda Journal. Editorial Committees: Fashion Theory, Cultural Studies in Fashion and Beauty, International Journal of Fashion Studies, Dress Cultures (I.B. Tauris/Bloomsbury), Moda, Cultura, Società (Mondadori-Pearson), Fashion in Process (Mandragora), Anthem Studies in Fashion, Dress and Visual Culture. Latest books: Exhibit! La moda esposta. Lo spazio della mostra e lo spazio della marca (Mondadori Pearson with L. Marchetti 2017), Fashion in Multiple Chinas. Chinese Styles in the Transglobal Landscape (I.B. Tauris/Bloomsbury with W. Ling 2018)

Pubblicato: 2018-12-21

Abbiamo il piacere di presentare il nuovo numero di ZoneModa Journal dedicato ai bambini e alla moda, curato da Roberto Farné e Marcella Terrusi, esperti di pedagogia, gioco, letteratura e cultura dell’infanzia. I saggi contenuti nel fascicolo dimostrano come il rapporto tra “moda e infanzia” debba essere analizzato in prospettiva multidisciplinare per poterne cogliere la complessità: dalla rappresentazione del corpo infantile e del suo abbigliamento in letteratura, nell’illustrazione di moda, nella fotografia, nella cultura visuale in generale e in tutti i media che si affiancano alla moda, ormai medium essa stessa e dunque a sua volta in grado di influenzare a vari livelli la percezione dell’infanzia. Le riflessioni storiche e sociologiche, come si vedrà, rivelano un filo rosso tra educazione e moda, senza soluzione di continuità. In particolare, nell’affrontare questo tema, come bene spiegano i curatori nell’Introduzione al fascicolo, emerge la complessità della costruzione sociale dell’infanzia nella moda, un settore di indagine in cui si stanno aprendo nuove prospettive di ricerca. Infatti, se la bibliografia scientifica sull’infanzia è notevole, sia in Italia che all’estero, minore lo è sul tema della moda, e dunque, riteniamo che questo n. di ZMJ, grazie al suo approccio innovativo e originale possa contribuire ad ampliare il dibattito, nonché a stimolare nuove e stimolanti riflessioni.

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Copyright (c) 2018 Daniela Calanca, Simona Segre Reinach

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.